Ottimizzazione CV: occhio ai software di scrematura!

ottimizzazione-cv

Nello scrivere il suo CV, il candidato si propone come obiettivo quello di riscuire a conseguire un risultato in grado di destare immediatamente una buona impressione nella controparte. Una corretta ottimizzazione del CV è quindi fondamentale. Un modus operandi del tutto logico: riscrivere il documento e inserire nello stesso tutte le informazioni chiave su cui il recruiter dovrà operare la prima selezione.

Il problema è che proprio per facilitare il suo compito, nel corso degli ultimi anni sono stati varati software ad hoc, ai quali viene affidato il compito di operare la prima scrematura tra i candidati ad una determinata posizione.

In pratica, questi programmi procedono all’immediata eliminazione di tutti i curricula che non si mostrano in linea con i requisiti richiesti. Si tratta di un dato in grado di mutare profondamente il discorso, a discapito del candidato il quale non sia riuscito a redarre un CV in grado di contenere le informazioni realmente utili, perdendosi invece nell’elencazione di fattori importanti ai suoi occhi, ma non per quelli dell’interlocutore.

Questo è il motivo che rende necessario effettuare attività di ottimizzazione CV, rendendolo in grado di passare il vaglio dei software di scrematura e di presentarsi di fronte al recruiter con buone possibilità di attirare la sua attenzione. Basta la mancanza di una parola chiave per mandare in fumo un lavoro promettente.

I professionisti della revisione CV conoscono alla perfezione questa realtà. Per questo motivo CV Premium ti offre apposito servizio di Riscrittura e Ottimizzazione CV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *